giovedì 18 aprile 2013

Isola di Capraia


Qualche schizzo dei giorni trascorsi a Capraia dall'11 al 14 aprile: La poiana controvento ferma in cima alle falesie di Punta della Bellavista in cerca di prede, il maschio di muflone incontrato alla Sella dell'Acciattore così come il falco pellegrino intento a mangiare una preda e la vista serale del Castello che domina il paese di Capraia. Matita e acquerelli su taccuino Daler-Rowney.

2 commenti:

  1. adoro i tuoi colori, sono così accurati. posso chiederti che pennelli usi? fai uso di un waterbrush?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuele, il waterbrush non lo amo particolarmente può essere utile in qualche occasione ma è un pennello piuttosto mediocre. Invece porto sempre con me tre pennelli Da Vinci (piccolo, medio e grande) quelli richiudibili

      http://www.davinci-defet.com/italienisch/pennelli-per-belle-arti/assortimento/pennelli-per-acquerello/spin-synthetics.html

      A studio invece uso varie marche: Da Vinci, Cotman in alcuni casi anche quelli di martora (Da Vinci serie 1522)

      Elimina