martedì 11 gennaio 2011

Acquario di Genova





Acquario di Genova, 7 gennaio 2011 - Giornata di ponte e per di più con freddo e pioggia il momento migliore per recarsi a visitare il famoso acquario. Che dire mi piace prendere queste iniziative anticonformiste e controcorrente e così sono entrato insieme a centinaia di migliaia di altre persone, bambini e passeggini. Ho sperimentato il vero "extreme field sketching". Davanti ogni vasca la fila per vedere Nemo e i suoi amici. Difendere il proprio spazio appena conquistato dai bambini sovraeccitati è impresa ardua, per loro tu non esisti. Le sale sono quasi al buio e solo le vasche emettono una leggera luce che permette di fare qualche disegno.
I risultati (acquerellati dopo) su taccuino daler rowney 14.8x13 cm. Se li avessi fatti in mare aperto sarebbe stato più semplice! Comunque l'acquario è splendido con specie difficili da vedere in altri posti ... da vedere ... non durante le feste ...

5 commenti:

  1. Very beautiful sketches, Federico.
    Cheers,
    Fran A.H. Alvarado

    RispondiElimina
  2. Grande Federico!!Innanzitutto per i tuoi disegni e per il.. coraggio io ci sono stata a settembre, di domenica e oltre alla bolgia avevo anche il passeggino di mia figlia!!Il mio taccuino è rimasto nello zaino e i disegni li ho fatti a casa dalle foto!Sigh!

    RispondiElimina
  3. Ma guarda che bella trovata!...della serie avremmo potuto stupirvi....Complimenti :-)

    RispondiElimina
  4. Una serie doppiamente ammirevole sia per gli ottimi disegni - ai quali ci hai abituati - sia per la difficoltà "estrema" nella quale hai lavorato! Direi che è valsa la pena...

    RispondiElimina
  5. Ola Federico,
    tu trabalo es muy gustoso, as usual, me gustan mucho los esqualos.
    Como ha ecido la serata con el pandoro con las 41 candelinas?
    Ciao ciao,
    Alebelo

    RispondiElimina