giovedì 28 aprile 2011

Il lek dei galli forcelli, Finlandia



Finlandia, provincia di Kuusamo 21 aprile - Con Fabrizio e Patrizia ci alziamo alle 3,30 di mattina e ci dirigiamo in macchina verso il lek dei galli forcelli in un campo dove è possibile assistere alle parate nuziali da dentro un capanno. Arriviamo verso le 5 la luce è già alta ma il sole ancora non è sorto. Entro in uno dei capanni e preparo cannocchiale e blocco da disegno mentre la radura di fronte a me è vuota. Ho sempre la sensazione che non si vedrà nulla e a volte succede e questa imprevedibilità rende sempre gli incontri in natura particolarmente eccitanti. Ma questa volta tutto si svolge in maniera perfetta: dopo pochi minuti i primi forcelli arrivano e iniziano i loro combattimenti a pochi metri da me tanto che non avrò mai bisogno del cannocchiale; sono là e ne conto fino a 15 insieme. In sottofondo il loro ininterrotto verso, un profondo gorgoglio. Appare qualche femmina e i maschi sono ancora più decisi nei loro combattimenti e se le danno di santa ragione mentre l'aria fredda comincia a colorarsi. La luce è perfetta e lo spettacolo va avanti per tre ore.

3 commenti:

  1. Amazing selection of sketches Federico!
    I admire the simplicity and precision in your fieldwork!!

    Paschalis

    RispondiElimina
  2. Sono proprio belli questi neri blu...rendono bene l'idea dell'aria fredda e tersa...
    Quante mutande di lana ti sei messo per disegnarli alle 5 del mattino?

    RispondiElimina