mercoledì 27 gennaio 2010

Oche e volpi al Parco della Maremma


Domenica visita al Parco regionale della Maremma, posto che regala, soprattutto d'inverno, tantissime osservazioni e non solo di uccelli. Volpi, caprioli, daini, cinghiali oltre ai tori monumentali si incontrano frequentemente. Le volpi del parco sono sfacciate; mentre stiamo disegnando ce ne troviamo una alle spalle tranquilla in attesa di cibo. Al solito non è una buona abitudine ma resistere è difficilissimo ...
Nei campi centinaia di oche selvatiche pascolano tranquille insieme a qualche capriolo. In caccia di piccoli passeriformi un maschio di albanella reale. Dopo aver sferrato un attacco si posa per pochi secondi sul prato lo inquadro ma riparte subito.

3 commenti:

  1. it crushes to me the simply of the outline in your works and the subtility and cleaning in the use of the color. Fantastic sketches Federico. Greetings!

    RispondiElimina
  2. http://ormepollicino.blogspot.com/2009/11/prima-sosta-nella-pineta-per-vedere-la.html

    si effettivamente c'è qualcuno che non resiste mai alla volpetta...

    RispondiElimina
  3. Però voi avete esagerato! Addirittura un wurstel!
    Ciao

    RispondiElimina