giovedì 15 maggio 2008

Natura in Finlandia


Dal 1 all'11 maggio a Tolva nelle provincia di Kuusamo ospiti con Elisabetta di Fabrizio Carbone e Patrizia Chiozza nella splendida "casa rossa dei due cieli" circondati da boschi e laghi. La migrazione degli uccelli è al massino le mangiatoie sono gremite di ciuffolotti, peppole, fringuelli, organetti, cince, picchi rossi maggiori e scoiattoli spettacolo sufficiente per non staccarsi dalle finestre. La luce è intensa e continua in questo periodo. La notte è ridotta a poche ore crepuscolari. Con Fabrizio trascorro un paio di giorni nei capanni per osservare gli orsi e le aquile di mare avvistamenti che non si faranno attendere. I laghi ancora sono ghiacciati, qua e là si aprono chiari d'acqua in cui si raggruppano pochi cigni selvatici e molti quattrocchi. I gufi di palude si fanno osservare in pieno giorno con facilità e una sera ne vedo due allontanare un allocco di lapponia, che non avevo mai visto, proprio fuori la finestra della casa.

Nessun commento:

Posta un commento